In una realtà dove tutto viene omologato, preferisco una strada diversa: quella di trovare ed esprimere al mondo la tua frequenza, ovvero il tuo suono personale, la tua impronta, il tuo modo unico di essere ciò che sei in ogni ambito… qualsiasi età tu abbia.