Crisocolla e Quantum 4 non sono la stessa cosa – Usi in medicina cinese

, ,
crisocolla e quantum quattro-1

La crisocolla è un cristallo molto apprezzato nei trattamenti di cristalloterapia (che in realtà oggi andrebbe chiamata cristallopratica), infatti interviene efficacemente sull’energia del fegato e sul Dai Mai. Tuttavia esiste un altro minerale per certi versi simile, chiamato Quantum 4, che possiamo considerare una crisocolla di livello “pro”.

Il quantum 4 è stato spesso chiamato, da chi ritiene che siano lo stesso cristallo, “crisocolla indiana”. In realtà la composizione di queste due pietre, in termini di minerali, è diversa sotto molti punti di vista. Inoltre il quantum 4 non ha legami con l’India, in quanto le miniere si trovano in Perù ed in Africa, infatti la sua scoperta è avvenuta per la prima volta in Namibia, nella seconda metà degli anni ’90.

Quindi dedichiamoci a scoprire le affinità e le differenze tra queste due pietre, che personalmente considero fra le più belle che esistono nel panorama dei cristalli.

La crisocolla per la calma e l’equilibrio

Bian Lu, questo è il nome cinese della crisocolla, significa “trasformarsi nella pietra verde”. Il nome deriva dalla mutabilità di questo cristallo (di consistenza tenera), che tende a diventare malachite. Infatti esiste anche un cristallo “intermedio” che si forma durante questa trasformazione, di nome malachite-crisocolla: questa mutazione arriva sotto la spinta delle forze del Cielo e della Terra (pioggia e sottosuolo).

Si tratta di un silicato ad alto contenuto di rame, che assume colorazioni dal turchese al verde screziato di blu, qualche volta con piccole macchie rosse o marroni. E’ un minerale considerato semi-prezioso, ma non ama le lunghe permanenze in acqua, in quanto l’acqua ne modifica la struttura chimica. Evitare il contatto col sale.

Utilizzi del cristallo

Ho utilizzato numerose volte la crisocolla sul fegato con successo: per il ristagno di energia, per regolare il Qi, controllare gli eccessi di vento o per agire indirettamente sul Qi del meridiano milza-pancreas durante la notte (eccesso di zucchero). Tuttavia gli usi sono molti di più, infatti, per esempio, è utile per chi si approccia alla pratica del Qi Gong e desidera agevolare la trasformazione della propria energia.

In particolare, il suo effetto rinfresca in presenza di calore nel sangue. Può rivelarsi utile nelle sindromi Bi, o durante le fasi di PMS oppure nella menopausa, per regolare il sonno e le vampate. Per la regolazione del Qi di fegato si può appoggiare su V18 in area paravertebrale.

La sua azione è posizionata prevalentemente sul livello dello Ying Qi. Tonifica il qi del polmone e favorisce la discesa al rene, regolando il riscaldatore basso e migliorando l’efficienza respiratoria.

Emozioni e crisocolla

La crisocolla è un ottimo regolatore delle emozioni. Supporta le fasi in cui dobbiamo affrontare una separazione di qualche genere, aiuta a mantenere l’equilibrio interno per chi soffre di ansia e libera le emozioni intrappolate, che non si riescono ad esprimere.

 

quantum 4 crisocolla

Desideri acquistare la crisocolla o il quantum 4? Contattami

 

Il Quantum Quattro ed i cristalli rari

Quantum Quattro è un nome pomposo, probabilmente scelto per enfatizzare la composizione particolare di questo cristallo, scoperto di recente, proprio in un’era in cui ci stiamo apprestando ad un cambiamento vibrazionale importante.

Questa pietra affascinante contiene tracce di numerosi minerali mediamente rari e preziosi (anche questi scoperti in tempi relativamente recenti, tutti dopo il 1900), infatti è composta da:

  • Quarzo Fumè
  • Crisocolla
  • Malachite
  • Azzurrite
  • Ajoite
  • Shattuckite

La struttura è molto più stabile e “vetrosa” rispetto alla classica crisocolla, ed anche più resistente agli urti, all’acqua ed al sale: infatti la percentuale di quarzo fumé contenuta nel cristallo è abbastanza alta. E’ composta, similmente alla crisocolla ma in modo più “completo”, da diverse forme di silicati a base di rame.

Il Quantum Quattro è annoverato fra i cristalli “ad alta vibrazione”, sebbene si tratti di una definizione soggettiva, in quanto il livello di vibrazione dipende sempre dall’affinità (più o meno accentuata), con l’operatore.

Crisocolla 2 . 1

Si potrebbe pensare che il Quantum 4 rappresenti una versione più futuristica rispetto alla tradizionale crisocolla ed alle sue forme intermedie, che si intrecciano in varie forme con le sorelle azzurrite e malachite: tutti cristalli di pregio scoperti ed utilizzati già dall’antichità.

  • Il quarzo fumé è un cristallo di rocca sottoposto in modo naturale alle radiazioni della terra, che protegge dunque dalle radiazioni ionizzanti ed agisce per rigenerare il sistema nervoso, la mente e l’unione fra Cielo e Terra.
  • l’Ajoite promuove l’evoluzione della mente a livelli superiori
  • La Shattuckite è una pietra che protegge dall’inquinamento, sostiene il fegato e la milza, combatte lo stress e tutti i disturbi correlati ad esso.

Ritroviamo, dunque, molti elementi che appartengono anche alla crisocolla, con l’aggiunta della protezione dalle varie forme di inquinamento ellettromagnetico e fisico, che siamo costretti a fronteggiare in questa epoca.

Il Quarzo fa da matrice ad un insieme di cristalli, di cui la crisocolla fa parte ma non è l’unico componente, i quali uniscono le forze per fornire una marcia in più al nostro sistema energetico, allineandolo con le nuove frequenze planetarie.

Ecco perché vale la pena di avvicinarsi al Quantum Quattro e scoprirne tutte le funzioni, sperimentandole direttamente grazie all’uso regolare, per esempio appoggiandolo sul punto F14 Qi Men, tutti i giorni per un tempo che varia da 10 a 20 minuti. Per chi tende a risvegliarsi spesso la notte nelle ore del legno, si può applicare il cristallo sul punto indicato (con un cerotto), la sera prima di andare a dormire e lasciarlo agire.

 

Leggi anche:

Ametista Chevron, Vera Cruz, Brandberg: proprietà spirituali

Cristalpuntura Alchemica®

Diaspro kambaba / nebula stone: l’utilizzo in cristalloterapia