Elemento Terra : una tecnica efficace per il benessere della milza

, ,
Elemento Terra 3

Elemento terra ed umani: cosa hanno da spartire? L’essere umano fa parte del regno naturale, così come le piante, gli animali e i minerali. Per questo motivo riproduce tutte le caratteristiche che fanno parte della Natura. Inclusi gli elementi, che devono essere, possibilmente, ben bilanciati fra loro.

(Tempo di lettura 4 minuti)

 

Quando in Natura gli elementi non sono in equilibrio succede qualche cataclisma: questo accade, in forma diversa, anche nel corpo umano. Vediamo quindi  alcuni aspetti legati alla terra, l’elemento centrale che, nella visione filosofica cinese, coordina tutti gli altri. 

Ecco una bella domanda: come fai a sapere se l’elemento terra è bilanciato? Il primo segnale sono i sintomi; se ti capita spesso di avere questi disturbi,  probabilmente c’è qualcosa da rimettere in sesto nelle tue abitudini di vita:

 

torni in ufficio dopo pranzo e russi sul pc?

Fatichi a concentrarti?

Ti senti esageratamente insicuro o distratto?

Ti sei impigrito e l’unico sport che fai è usare il telecomando?

Senti le gambe pesanti?

Ti vengono i lividi sulle gambe appena sfiori qualcosa?

 

Questi sono sono alcuni segnali che la Medicina Cinese Classica evidenzia come squilibri dell’organo che governa l’elemento Terra: la Milza.

Le cause

La milza è collegata al rimuginio mentale: il lavoro intellettivo dominato dal principio spirituale Yi, quando è prolungato ed impegnativo, si ripercuote sul benessere generale. Lo stesso accade se sei sottoposto a situazioni stressanti per lunghi periodi e se vivi spesso in ambienti troppo umidi.

Anche l’ALIMENTAZIONE SCORRETTA debilita la milza e scompensa l’intestino, probabilmente è la prima tra le cause di molti problemi e malesseri.

Per aiutare la milza (e lo stomaco, l’organo yang ad essa correlato) a lavorare in un clima migliore, ti consiglio un esercizio semplice ma molto efficace: basta eseguirlo ogni giorno per “scaricare” tutte le emozioni bloccate, ma anche per SMUOVERE LA DIGESTIONE e renderla più leggera.

 

L’esercizio per il benessere dell’elemento Terra: Milza e Stomaco

Ecco come puoi riattivare positivamente l’ENERGIA DELLA MILZA, con un esercizio in 5 passaggi tratto dal Qi Gong.

 

elemento terra

Cristalli per radicamento: diaspri, ematite, mookaite.

1 – Siediti su uno sgabello o sulla punta della sedia, con la schiena ben diritta.

2 – Posiziona le mani orizzontali, all’altezza dello stomaco e della milza, l’una accanto all’altra (leggermente a sinistra rispetto alla linea centrale).

3 – Inspira profondamente. Mentre espiri, premi delicatamente le punte delle dita come se volessi sprofondarle nell’addome. Successivamente puoi premere un po’ di più, ma senza arrivare a sentire dolore.

4 – Inspira profondamente. Mentre espiri emetti un suono profondo (simile ad uno sbuffo), immaginando che arrivi dal fondo dello stomaco. Svuota bene i polmoni e “chiudi” bene l’addome per spremere via tutta l’aria.

5 – Ripeti tutti i passaggi almeno 3 volte (con il tempo arriva a 6). In questo modo avrai agito positivamente per il benessere dell’elemento terra. 

 

Per approfondire il lavoro sull’espressione fisica dell’elemento terra leggi anche: La Ginnastica cinese. Qi gong, Nei gong, Dao yin

Disintossicare l’elemento Terra

L’esercizio che ti ho proposto serve soprattutto per disintossicare e rinfrescare l’energia degli organi. Puoi associare l’uso del colore giallo nei vestiti o nell’ambiente (è il colore dell’elemento terra), oppure, se preferisci utilizzare i FIORI DI BACH, affidati a CRAB APPLE (purificazione) e WHITE CHESTNUT (lavorio mentale).

Per esperienza ho verificato che mettere insieme un paio di metodi diversi è una buona strategia per affrontare il problema da più prospettive, ma segui l’intuizione e usa il sistema che ti sembra più adatto a te. Sarà la scelta migliore.

Inoltre, per aiutare a far circolare l’energia della milza e dell’elemento terra in generale, è ottimale il movimento dolce della ginnastica cinese, inoltre è essenziale curare il proprio RADICAMENTO.

 

Non dimenticare l’aspetto nutrizionale

Anche se in generale mangi sano, alcuni alimenti potrebbero comunque non essere adatti a te o crearti intolleranze. L’approfondimento della nutrizione naturale è un primo passo per evitare gran parte dei disturbi più diffusi e per sostenere l’elemento terra con la giusta energia.

Se vuoi imparare non solo come “mangiare bene”, ma anche nella maniera più giusta per te, intraprendi il percorso di studio sulla Nutrizione Olistica. Sarai tu stesso ad individuare come migliorare il tuo benessere, in modo consapevole ed indipendente.

 

Altri articoli correlati:

Elemento Legno

I cinque elementi

Elemento Terra Medicina Cinese

Cinque elementi, cinque caratteri del destino

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento