energie-bloccate-danza-sacra-1

Le energie bloccate nel corpo sono fonte di malessere interiore. A volte risulta difficile ritornare in noi quando le circostanze e gli eventi della vita ci hanno portati fuori percorso. Ci lasciamo prendere dal vortice delle cose, rimandando all’infinito la decisione di cominciare a prenderci cura di noi stessi.

A forza di correre, ad un certo punto, ci accorgiamo che la connessione interna è saltata. La voce interiore non si sente più, le intuizioni sono andate via… a quel punto sentiamo che non c’è più tempo da perdere: è arrivato il momento di dedicarsi a ritrovare se stessi.

Il modo per affrontare le energie bloccate esiste…

… Lo possiamo fare ritornando dentro al nostro corpo. E’ come fare un viaggio in entrata (e non in uscita): la meta finale siamo noi. Spesso quando pensiamo di dover fare un viaggio pensiamo alla località che ci piacerebbe raggiungere… ebbene, in questo caso il luogo che dobbiamo raggiungere è proprio il nostro corpo, o meglio, ci aspetta un viaggio all’interno del nostro corpo, che comprende anche spirito ed emozioni.

Quando proviamo del malessere, legato anche a situazioni di stress, dolore emotivo, ansia, la prima cosa che facciamo è prendere le distanze da tutto questo, in quanto le energie bloccate creano malumore e stanchezza, pertanto cerchiamo di staccarci dal corpo.  Ma compiendo quest’azione, purtroppo, ci precludiamo la possibilità di superare la fase di blocco.

Questo accade perché andiamo a congelare l’evento che stiamo attraversando, ma così facendo la sensazione negativa che stiamo provando continua a restare memorizzata nelle cellule.

 

energie-bloccate-danza-sacra-3

Risvegliare il Sacro Interiore

 

Cos’hanno in comune la danza ed i blocchi energetici?

Se abbiamo vissuto un evento negativo o stiamo passando un periodo particolarmente carico di frustrazione e cominciamo a danzare, questa armonia si trasmette all’evento negativo che ci sta bloccando, ripristinando il passaggio dell’energia positiva.

Quando incontriamo delle difficoltà, spesso abbiamo l’istinto di chiuderci a riccio o fermarci, nel tentativo di anestetizzare le preoccupazioni, le sofferenze, l’ansia, ecc. Questa reazione blocca lo scorrere del tempo, generando un loop: la situazione continua a ripresentarsi senza interruzione, esaurendo l’energia vitale.

Attraverso il movimento, invece, soprattutto se a carattere ritmico ed armonioso, si mette in moto l’energia, scaricando gli accumuli ed i ristagni. Il problema viene immediatamente alleggerito e le energie bloccate rilasciate.

 

 

Vuoi richiedere una danza sacra per te? Se hai necessità di un aiuto energetico… Contattami

 

 

Cosa succede quando abbiamo un blocco di energia?

Se l’energia si blocca, il nostro evento nefasto ce lo porteremo appresso per tutta la vita e tutti gli altri eventi di questa tipologia verranno sempre più condizionati in maniera negativa, perché mancherà la forza di superare il fardello, che nel frattempo è diventato sempre più grande ed ingestibile.

Muoversi seguendo il ritmo vitale, portando quindi l’armonia nei nostri movimenti, farà sì che la stessa armonia sia trasmessa al nostro evento negativo. Ciò predispone positivamente anche le reazioni ad eventi futuri.

Perché è importante il movimento libero

Il movimento libero, armonioso, che non richiede una vera e propria tecnica, è una modalità di scioglimento delle energie stagnanti che serve a noi e al nostro corpo per rilassarci e fare entrare energia positiva.

 

energie-bloccate-danza-sacra

il movimento libero libera l’anima

 

Vedi anche : Ascoltare la voce del corpo – Laruotadimedicina (con video)

 

L’abbinamento di certi gesti fluidi con il respiro è un nutrimento del benessere, in quanto si associa alla vita stessa. Grazie a questi movimenti portiamo luce all’interno di noi stessi e della nostra esperienza.

 

La danza dell’interiorità per eliminare le energie bloccate

La danza dell’interiorità non è la stessa che si impara iscrivendosi ad un qualsiasi corso di ballo per diventare ballerini, ma è un movimento sacro ancestrale, che può essere gradualmente appreso da chiunque abbia sempre sognato di danzare.

L’allenamento parte dalla ginnastica orientale, che costituisce una via di allenamento e preparazione del corpo al movimento. Attraverso questi movimenti e questi esercizi la vita che pulsa dentro di noi viene guarita, perchè la soluzione sta proprio nel movimento.

(l’articolo prosegue dopo il video)

 

 

Come si porta ciò che si ha nello spirito alla materia?

Attraverso la danza sacra é possibile collegarsi veramente a se stessi e con se stessi, in un modo fluido e completo, tanto da trasferire la potenza che si ha nello spirito alla materia, ovvero al corpo.

All’inizio infatti abbiamo detto che questo era un viaggio verso il nostro interno, cioè un modo per non scappare da noi, ma per restare, migliorare e guarire attraverso la danza ed il movimento.

In questo modo è possibile avere la possibilità di sentire il proprio corpo ma soprattutto sentirlo in maniera diversa, senza più energie bloccate, senza più ostacoli, senza più barriere tra noi corpo e noi emozioni o sentimenti.

Più si entra nel ritmo della Terra attraverso questa forma di danza, più le cose cambiano: non c’è più spazio per le lamentele o per il disagio, ma si trova la soluzione alle ansie… perché l’armonia del divenire è la vera chiave della vita.

 

Leggi anche:

La danza spirituale e l’azione quantica a distanza

Zheng Qi Wudao : sciogli l’energia vitale bloccata e purifica l’energia

Trovare il proprio centro grazie al lavoro spirituale sul corpo