Tre buoni motivi per cui sarebbe meglio andare a dormire entro le 23

,
ora-migliore-per-andare-a-letto-3

Qual è l’ora migliore per andare a letto? Secondo la Medicina Cinese fare le “ore piccole” non è una buona soluzione, soprattutto perché viene a mancare la lucidità mentale durante la giornata. E’ consigliato essere già addormentati nelle ore di attività del meridiano della Vescicola Biliare (elemento legno),che agisce dalle 23:00 alle 01:00.

Il primo motivo per scegliere l’ora migliore per andare a letto. 

Restare regolarmente svegli durante l’orario di attività della Vescicola Biliare, ostacola le funzioni cerebrali durante il giorno, creando scarsa reattività e sonnolenza.

Un vecchio proverbio recita “Chi dorme non piglia pesci”, ovviamente riferendosi alle ore di veglia. La mancanza del corretto ritmo del sonno impedisce di avere le “idee chiare” nei momenti in cui dobbiamo prendere decisioni oppure avviare iniziative e progetti.

…Senza contare il pericolo che potrebbe presentarsi mentre ci si trova alla guida dell’auto o durante mansioni che richiedono grande attenzione.

Durante il sonno si verifica un movimento dell’energia, la quale passa attraverso più meridiani: è questo flusso a rigenerare lo Yin Qi, cioè l’energia nutritiva interna che mantiene funzionali gli organi vitali.

 

ora-migliore-per-andare-a-letto-1

EQUILIBRIO E LONGEVITA’: SEGUI IL CORSO
DI NEI GONG – INFORMAZIONI

 

Quindi l’abitudine di rimanere svegli durante la notte è una barriera all’efficienza lavorativa e progettuale. Chi vuole cambiare vita, lavoro, ecc., è importante che si ricordi di questo aspetto fondamentale e si accerti di avere cura di sé rispettando l’ora migliore per andare a letto.

 

Il secondo motivo per cui il sonno è prezioso

Spesso chi sta sveglio lo fa guardando lo schermo del pc, la televisione o il cellulare. Legge pagine Web, chatta, ecc.

Questi schermi emettono luce blu, la quale danneggia gradualmente la ghiandola pineale. La ghiandola pineale (epifisi) è l’organo che produce la melatonina, che è l’ormone del sonno.

(l’articolo prosegue dopo il video)

 

 

Venendo a mancare la melatonina il riposo diventa sempre più complicato con l’andare del tempo. Inoltre non dimentichiamo che la ghiandola pineale è collegata anche con il Terzo Occhio, l’organo sottile che manifesta le capacità extra-sensoriali.

Quindi, i danni alla ghiandola si estendono anche alle proprie capacità intuitive: la persona diviene sempre meno capace di vedere la realtà delle cose, scambiando, per così dire… “fischi per fiaschi”.

 

Il jing, il terzo motivo per cui è importante ricordare l’ora migliore per andare a letto

L’energia vitale primaria che permette la nostra sopravvivenza, il jing, è strettamente collegata alla funzione del RENE.

Il rene, a sua volta, viene “ricaricato” durante la notte attraverso il punto 4 del Vaso Governatore che si chiama Ming Men (Porta del Destino), collocato tra la seconda e la terza vertebra lombare.

 

ora-migliore-per-andare-a-letto-2

stile di vita = longevità e benessere

 

Ming Men è il sostegno dello Yuan Qi, l’Essenza primaria, un’energia che va preservata il più possibile per garantire la longevità. Si tratta anche di un punto collegato all‘energia sessuale, che viene a mancare in assenza di un corretto riposo.

La mancanza di Qi, cioè di flusso vitale, causata dalla carenza di sonno, e la conseguente mancanza di ricarica notturna del rene, finiscono per consumare gradualmente l’essenza vitale, accorciando (letteralmente!) la nostra vita.

Uno dei sistemi che si utilizzano per mantenere un alto livello energetico è il RESPIRO.

Il respiro è una pratica che consente di vitalizzare le forze yin e le forze yang nel nostro sistema corpo-mente-spirito, armonizzando le funzioni fisiologiche e l’equilibrio circadiano.

Concludendo, per i tre motivi che abbiamo indicato è importante curare attentamente la qualità del sonno, ma soprattutto rispettare gli orari in cui è importante riposare, al fine di aumentare il Qi, prolungando il benessere e la durata della vita.