Studiare il Reiki a distanza.

Forse hai sentito parlare di Reiki ma non sai bene di cosa si tratta. Forse stai considerando l’idea di avvicinarti al Reiki ma non sei sicuro che sia giusto per te. Magari ti chiedi anche se studiare Reiki a distanza vale quanto studiarlo in presenza…

Risponderò alle tue domande in questa pagina.

Che cos’è il Reiki?

Reiki a distanza 2

Nel reiki (anche nel reiki a distanza), si usano le mani per trasferire energia al corpo, migliorando il flusso e l’equilibrio dell’energia per supportare il benessere, il rilassamento, la riduzione dello stress.


Mikao Usui sviluppò il reiki agli inizi del 1900, anche se a quel tempo non lo chiamava così.
Il nome attuale è stato coniato dagli eredi del metodo, facendo derivare il termine dalle parole giapponesi rei , che significa “universale”, e ki (in medicina cinese lo chiamiamo qi), che si riferisce all’energia della forza vitale che scorre in tutti gli esseri viventi.


Oggi il reiki a distanza, oppure di persona, si utilizza in tutto il mondo, anche in molti ospedali
, per integrare altre forme di trattamenti sanitari.
Il trattamento reiki, tuttavia, non deve mai essere utilizzato in sostituzione del consulto di un medico o di uno psicoterapeuta.

Il reiki si integra perfettamente anche con la Medicina Cinese Classica, in quanto agisce sul piano sottile (causale), e sui disequilibri energetico-emozionali, che costituiscono una fonte di Fattori Patogeni Interni e creano, nel tempo, il qi negativo (xie qi).

domande e risposte sul Reiki a distanza

Qui sotto rispondo ad alcune domande, che normalmente si pongono le persone che vogliono avvicinarsi al reiki. Spero che queste informazioni chiariscano i tuoi dubbi e le domande, che potresti avere in mente.

Clicca ogni singola voce per aprire la risposta.

Il reiki è qualcosa di diverso dalle “cure” che immaginiamo. Infatti non sostituisce la medicina ufficiale, proprio perché la sua azione esula dall’ambito puramente “medico”. Con il reiki a distanza e con il reiki eseguito sulla persona presente, possiamo intervenire sui disequilibri energetici che si trovano a monte dei disturbi.

In pratica ci rivolgiamo alle cause energetiche, karmiche ed emozionali, per disattivare l’interruttore interno che devia il qi e lo manda nella direzione errata, contraria al benessere.

Le sensazioni provate durante un trattamento reiki, oppure durante l’attivazione a distanza o di persona, sono del tutto soggettive. Qualcuno prova delle emozioni, altri sentono molta energia che scorre lungo il corpo.

Ma c’è anche chi non percepisce assolutamente nulla. Questo significa che il reiki non sta funzionando? Oppure che il reiki a distanza non arriva a destinazione? Assolutamente no: il reiki si attiva grazie al comando che parte dalla nostra INTENZIONE. Quindi in ogni caso giunge a destinazione e fa ciò che deve fare.

La presenza o meno di sensazioni dipende solo dal livello di sensibilità della persona che riceve: ci sono persone più percettive, altre meno, altre proprio per nulla. Ma tutto questo non condiziona l’esito del trattamento o dell’attivazione.

Il reiki in sé porta solo equilibrio, soprattutto se è inviato da un praticante esperto, che dunque sa come intervenire senza trasmettere i propri blocchi personali.  Quelli che di solito si scambiano per “effetti negativi del reiki” in realtà sono solo dei rilasci di energie bloccate, che grazie al trattamento fuoriescono (è un fattore positivo).

Ma c’è un possibile effetto negativo che può riguardare sia i praticanti, sia i master: la mancanza di radicamento. Il reiki porta le energie ad andare verso l’alto. Questa situazione, se non si risolve, può dare origine ad un eccesso di fuoco, con effetti negativi sulla personalità e sulla salute.

Puoi approfondire questo argomento leggendo l’articolo : Reiki master: come diventarlo senza conseguenze negative

Praticare reiki a distanza o di persona non ha nulla a che vedere con la religione. La pratica è libera, non prevede “riti” obbligatori, né la venerazione di Maestri o divinità.

E’ semplicemente un metodo di trattamento, che ti insegna a trasmettere l’energia (il qi positivo Zheng Qi che fa bene al corpo e allo spirito), attraverso le tue mani. Al centro del palmo, infatti, abbiamo un punto che si chiama Mastro Del Cuore 8, il quale è una porta di uscita per il prana.

Raccogli l’energia cosmica attraverso la sommità del capo (Baihui – punto Vaso Governatore 20) che è l’entrata per l’energia del Cielo, e da qui la convogli prima al tuo cuore, ed al jing  poi la fai uscire. In questo modo il trattamento porta equilibrio e benessere sia a te, sia alla persona che riceve.

Praticare reiki NON E’ UNA FORMA DI SPIRITUALITA’: è una tecnica energetica che può praticare chiunque, qualsiasi sia la sua direzione religiosa o filosofica.

L’attivazione reiki a distanza che svolgo io si effettua attraverso dei “contenitori di energia” che si chiamano sfere di qi (il qi è la forza vitale): la definizione è qi ball. 

La qi ball è preparata in modo personalizzato, per chi deve ricevere l’attivazione. Avrai a tua disposizione anche tutte le istruzioni per prepararti a riceverla in modo completamente autonomo. Quando è pronta ti invio una mail di avviso, e da quel momento in avanti puoi ricevere la tua attivazione reiki nel momento che preferisci.

Se vuoi approfondire questo argomento puoi leggere alcuni articoli specifici su questo sito:

Cosa sono le attivazioni a distanza – laruotadimedicina

Attivazioni energetiche a distanza: ecco cosa fare dopo averle ricevute.

L’attivazione reiki a distanza ha la stessa “potenza” rispetto a quella ricevuta di persona: anzi, per la mia esperienza personale, qualche volta è anche più efficace, perché puoi riceverla nel momento che preferisci, quando ti senti in armonia.

Se il tuo timore è di sconvolgere la tua vita, sappi che reiki non cambierà la tua vita in peggio, se è svolto nel modo corretto. Cosa vuol dire corretto? Vuol dire che devi rimanere CON I PIEDI PER TERRA.

Il reiki non è un’iniziazione “speciale”, è semplicemente l’inizio del percorso per imparare a guidare il tuo qi nella sua giusta direzione. Si tratta di un passaggio positivo, che ti aprirà all’uso della tua forza vitale interna per portare equilibrio e benessere a te, all’ambiente, alle persone che ami, ecc.

Se conserverai il corretto radicamento, il reiki ti aiuterà a migliorare, o a mantenere, il tuo stato di salute e benessere.

Vuoi studiare reiki a distanza con me?

reiki a distanza Deborah Nappi

Sono Master di Reiki Usui dal 2008, successivamente ho svolto sia il percorso di Quarto Livello, sia il successivo cammino per conseguire il Gran Master (costituito da 18 livelli consecutivi).

Il metodo Usui Shiki Ryoho è il tipo di reiki a distanza che posso trasmetterti.


Preferisci seguire un percorso in aula? CONTATTAMI per avere informazioni sui miei corsi preparatori di REIKI TEATE.

  • Il Reiki Teate è un’evoluzione del Reiki Shiki Ryoho: integra le tecniche più aggiornate sviluppate in Giappone.
  • Il reiki che trasmetto in aula fa riferimento alla Medicina Cinese Classica (non ai chakra).

Importante –  i corsi in aula sono riservati a chi pratica anche discipline di movimento al livello esperto: insegnanti di qi gong / arti marziali / praticanti di arti orientali livello avanzato  ecc.

TUTTI I CORSI DI REIKI A DISTANZA

Dal primo livello Reiki Usui Shiki Ryoho, fino ad arrivare al Reiki Karuna Ki.

Reiki a distanza – primo livello

reiki a distanza 3

Pre-requisiti: nessuno

Nel primo livello di Reiki incontrerai le basi relative al lavoro energetico. Scoprirai:

  • la storia ed il significato del reiki
  • l’energia dei chakra
  • la modalità di centratura
  • l’auto-trattamento
  • il trattamento su altre persone
  • i principi etici

E’ prevista 1 attivazione a distanza con il metodo della Qi Ball.

Attestato telematico inviato via e-mail.

REIKI A DISTANZA PRIMO LIVELLO – Inizia il tuo percorso di formazione. Euro 87,00  77,00

Reiki secondo livello

reiki a distanza 4

Pre-requisiti: Reiki primo livello da almeno 3 mesi (documentato da attestato)

Nel secondo livello di Reiki a distanza fai un passo avanti nella conoscenza e nella pratica. Scoprirai:

  • i chakra extra-corporei
  • i simboli
  • la capacità di agire a distanza

E’ prevista 1 attivazione a distanza con il metodo della Qi Ball.

Attestato telematico inviato via e-mail.

CORSO IN FASE DI AGGIORNAMENTO

Reiki Terzo Livello + Master

simbolo master reiki

Pre-requisiti: Reiki secondo livello da almeno 7 – 12 mesi (documentato da attestato)

Questo terzo corso di reiki a distanza, livello spirituale, include l’attivazione al quarto simbolo + l’introduzione al master, per poter insegnare.

Iter di formazione:

  • minimo 7 settimane di esercizi e di studio approfondito sui chakra e sui loro relativi meccanismi di equilibrio e di blocco (con video), documentate da diario scritto
  • Dopo l’invio del diario: a seguire attivazione terzo livello e master

Attestato telematico inviato tramite e-mail, con lignaggio spirituale.

CORSO IN FASE DI AGGIORNAMENTO

Elemental Reiki Usui IV° (solo per i master)

albero della vita

Pre-requisiti: Master di Reiki Usui a distanza o ricevuto in presenza

Amo particolarmente questa attivazione, in quanto potenzia fortemente la capacità di canalizzare informazioni. Dopo questa attivazione di Reiki a distanza (che appartiene ancora al lignaggio Usui), dovrai eseguire gli autotrattamenti, come per gli altri gradi.

Nel tempo diverrai in grado di acquisire la capacità di canalizzare a tua volta delle energie specifiche, creando anche dei metodi nuovi.

Questo potenziamento comprende una dispensa in pdf (con traduzione in italiano), l’attivazione a distanza ed un attestato telematico con lignaggio, inviato via e-mail.

ELEMENTAL REIKI USUI IV° – Accedi ad un livello superiore come master – Euro 107,00  99,00

Acquista il corso

Reiki Karuna Ki 

reiki a distanza 6

Pre-requisiti: secondo livello di Reiki (documentato) o master

Karuna è una parola che significa “intraprendere un’azione per diminuire la sofferenza degli altri”. Quindi il Reiki Karuna è stato definito “il Reiki della compassione”.

Rispetto al Reiki Usui ha dei simboli aggiuntivi (anche se sappiamo che nel reiki l’uso dei simboli è facoltativo, l’energia si muove lo stesso). Ma la differenza è anche che la vibrazione raggiunta è decisamente più alta. Ecco perché molte persone considerano il reiki karuna ki molto più potente del reiki Usui, in quanto lavora contemporaneamente su tutti i livelli energetici.

In questo corso di reiki a distanza ricevi un manuale in pdf, e tre attivazioni (una sola se sei già master). Attestato telematico con lignaggio spedito via e-mail.

BONUS OMAGGIO: una mini-guida che ho costruito per te, con il riassunto di tutti i simboli e relative funzioni.

REIKI KARUNA KI – Un metodo energetico-spirituale ancora più potente –  Euro 99,00

Acquista il corso
© Proprietà: Deborah Nappi P.IVA 12999110013
Parte delle immagini utilizzate sul sito proviene dal web.
Se involontariamente abbiamo utilizzato una foto di vostra proprietà, avvisateci e la toglieremo subito.
Tutte le indicazioni fornite in questo sito non intendono sostituire il parere medico,
anche laddove il linguaggio potrebbe darne l'impressione. Grazie
error: Questo contenuto è protetto da copia!