Articoli marcati con tag 'sentirsi bene'

Il risveglio spirituale passa dal corpo fisico!

Inviato da:

Quando si pensa ai percorsi di risveglio spirituale, quasi sempre si fa riferimento a pratiche di carattere energetico, meditativo, mistico. E’ un collegamento che viene spontaneo, soprattutto se hai una predisposizione naturale per le discipline che potenziano le energie sottili.

Tuttavia, a distanza di molti anni dal primo giorno in cui mi sono seduta in un’aula di Tecniche Vibrazionali (la tavernetta della mia allora insegnante, insieme ad un piccolo gruppo di donne), posso dire che questo concetto contiene una grossa limitazione. Una limitazione che può rendere estremamente impegnativo realizzare un vero balzo spirituale.

Leggi tutto →

0

Camminare nella natura in cerca di me stessa

Inviato da:

Erano giorni che desideravo fare una bella camminata nella natura… ne sentivo l’esigenza.

Camminare è da sempre il mezzo che mi porta a riflettere con lucidità sulle cose, mi aiuta ad osservare le situazioni dall’esterno, a trovare le soluzioni… Così oggi, con la scusa di testare le nuove scarpe da ginnastica da passeggiata, mi sono ritagliata due ore di silenzio e di passi. Uno dopo l’altro, a ritmo sostenuto.

All’inizio prendere il ritmo non è stato facile, il mio ginocchio reduce dagli anni di danza faceva male, ma poi tutto il corpo si è adattato, si è ammorbidito. La camminata è diventata regolare e piacevole.

Leggi tutto →

0

Cambiare il proprio stile di vita, per un vero e completo benessere

Inviato da:

Quanto si parla di cambiare il proprio stile di vita ? Riviste, programmi sul benessere e sulla salute… Tutti riceviamo continui richiami per quanto riguarda il benessere, la salute, gli esercizi fisici, ecc.

Ci sono esperti in molti settori che si alternano nei programmi televisivi, per convincerti che per stare bene hai assolutamente bisogno di quel preciso integratore. Domani te ne serve un altro, dopodomani un altro ancora… alcuni di loro agiscono in buona fede, altri semplicemente per vendere, ma alla fine ti riempiono la testa di dubbi.

Leggi tutto →

0

Elemento Terra : una tecnica efficace per il benessere della milza

Inviato da:

Elemento terra e umani: cosa hanno da spartire? L’essere umano fa parte del regno naturale, così come le piante, gli animali e i minerali. Per questo motivo riproduce tutte le caratteristiche che fanno parte della Natura. Inclusi gli elementi, che devono essere, possibilmente, ben bilanciati fra loro. Leggi tutto →

0

Il pancreas e la sconfitta: Fiori di Bach

Inviato da:

Sono un fallito! Quando non riesci ad essere all’altezza delle tue aspettative, la prima reazione di fronte ad un insuccesso potrebbe essere quella di togliere valore a te stesso.

Sulle lunghe distanze, questa abitudine scatena una cascata di pensieri negativi, che vanno a debilitare l’energia del pancreas. Prima a livello puramente vibrazionale, ma poi con il tempo sarà il corpo a farne le spese.

Leggi tutto →

0

Riflessologia plantare cinese: la Natura si rispecchia nelle piante dei piedi

Inviato da:

La riflessologia plantare che pratichiamo in occidente è relativamente recente: la più antica di cui siamo a conoscenza è di origine cinese, giunta a noi grazie al Canone di Medicina Interna dell’Imperatore.

La Medicina Tradizionale Cinese  è un sistema risalente al 3000 a.C., che unisce in un unico concetto filosofia, spiritualità e vita quotidiana.

Il punto focale intorno a cui ruota tutto è l’interazione fra gli elementi della Natura: il legno, il fuoco, la terra, il metallo, l’acqua. La terra è l’elemento centrale, che unisce, coordina e modula gli altri.

Leggi tutto →

0

Aromaterapia: il tappeto volante dei profumi

Inviato da:

 

Aromaterapia… un profumo che giunge da lontano, e per un secondo ti porta in un altro tempo, in un altro luogo. La mente comincia a viaggiare, a ritrovare emozioni dimenticate, sensazioni nascoste fra i ricordi di quello che è stato.

Quante volte un profumo, che magari ti ha sfiorato per un secondo soltanto, ti ha riportato magicamente ad un avvenimento che credevi (appunto: credevi!) di aver dimenticato?

Questo è il tocco degli oli essenziali, un tocco che ho scoperto per la prima volta nel 1990, quando ho iniziato a studiare il massaggio. La maestra che mi stava trasmettendo questa bellissima arte ha aperto una boccetta, versando poche gocce del contenuto dentro una scodellina piena di olio di mandorle. Ha mescolato lentamente per qualche secondo…. e subito la mente si è rilassata nell’incanto del mandarino, che si percepiva appena, dolce e delicato.

Leggi tutto →

0
Pagina 3 del 4 1234
Contattami
close slider
    Trattamento dei dati personali sul sito. I tuoi dati vengono gestiti secondo quanto indicato nella nostra privacy policy. Per consultarlaclicca sul link in basso nel menu.
error: Questo contenuto è protetto da copia!